Salvia Tintura Madre

18.50

 

Soluzione idroalcolica ottenuta dalla macerazione di piante officinali, raccolte allo stato spontaneo e lavorate secondo i tempi balsamici, in acqua e alcool al giusto grado.

Integratore alimentare a base di estratti vegetali ottenuto dalla macerazione in solvente idroalcolico di parti di pianta fresche o secche immediatamente lavorate al fine di ottenere l’ottimale estrazione dei principi attivi. IL prodotto finale così ottenuto è utile a favorire le normali attività fisiologiche dell’organismo secondo le caratteristiche di ciascuna pianta.

Famiglia: Labiatae
Specie: Salvia officinalis L.
Habitat: Pendii aridi della zona mediterranea e ampiamente coltivata.
Parte utilizzata: Parte aerea fiorita.
Epoca di raccolta: Tarda primavera-estate

Pianta legnosa alla base alta fino a 40-50 cm. con giovani fusti e foglie ellittiche ricoperti di fitta peluria che gli conferisce la classica colorazione grigio-verde. I fiori roseo purpurei sono bilabiali e disposti in verticilli avvolti da una fitta peluria ispida.

Curiosità
Deriva dal latino “sàlvus” = “salvo”, con riferimento alle sue proprietà medicinali, oppure sempre dal latino “salvere” = ”star bene”, con la medesima radice il nome tedesco “salbe” = “unguento medicamentoso”.

Principi attivi
Olii essenziali fino al 2,8% (alfa e beta tujone 50%, cineolo, canfora, borneolo, sesquiterpeni), principi amari (picrosalvina, salvina, acido carnosico), triterpeni (betulina, alfa e beta amirina, acido pomolico, acido crategolico, acido 3-idrosiiursolico), di terpeni (listano, royleanone), flavonoidi (salvigenina, ispidulina, luteolina), acidi fenolici (rosmarinico, ferulico, labiatico, gallico, caffeico, clorogenico), steroli (sitosterolo, stigmasterolo), tannini fino all’8%.

Uso interno
Soluzione idroalcoolica
La salvia è una delle più potenti piante officinali. Possiede proprietà amaro toniche, stimolanti, eupeptiche, emmenagoghe, antiidrotiche, antisettiche, blandamente ipoglicemizzanti, afrodisiache femminili, spasmolitiche, coleretiche, espettoranti, astringenti, estrogeniche.
Indicazioni: Convalescenze e astenie, amenorrea e dismenorrea, dispepsia, diarrea e meteorismo, eccessiva sudorazione, diabete, eccessiva secrezione lattea.
Posologia: 35 gocce in poca acqua tre volte al giorno dopo i pasti.

Tisana
Infuso al 2% oppure decotto al 3% (al 10% per uso locale).

Droghe sinergiche: ANGELICA, CIMICIFUGA ,GINSENG, LAVANDA, LUPPOLO, MENTA PIPERITA, MIRRA, ORTICA, ROSMARINO, SALICE, SCORDIO, TIMO VOLGARE TORMENTILLA

Note
I preparati per uso esterno sono utili nelle stomatiti, afte, angine e leucorrea. Inoltre pomate e unguenti sono utili nel caso del “piede d’atleta”.

Formato
100 ml

 

Disponibile

Categoria:

Descrizione

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni.

Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di un sano stile di vita. Non eccedere la dose giornaliera consigliata. Conservare in luogo fresco ed asciutto.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.22 kg

Il Giardino di Hermes d.i Via Aurelia 384 00165 ROMA P.IVA 12345678910

Utilizziamo i cookie per offrirti una migliore e più personalizzata esperienza online. Cliccando sul pilsante accetto dichiari di accettarne l'uso in conformità alla normativa vigente.